Per la presidente FIAB Giulietta Pagliaccio settembre è il mese della mobilità sostenibile!

Per la presidente FIAB Giulietta Pagliaccio settembre è il mese della mobilità sostenibile!

Da anni ormai ricorre la Settimana Europea della Mobilità (http://www.mobilityweek.eu) dal 16 al 22 settembre, e la “Settimana Europea della Mobilità…in bicicletta” di Fiab ogni anno cresce in termini di adesioni, proposte, iniziative per e con la bicicletta.

Insomma, il tema della mobilità ciclistica trova in questa Settimana una vera vetrina che è stata ed è in molti casi un punto di partenza per poi continuare ad attuare iniziative per la bicicletta. Un esempio su tutti: moltissime sono le scuole che in questi anni hanno dato la loro adesione magari organizzando dei Pedibus (accompagnamento a scuola a piedi) o Bicibus (accompagnamento a scuola con bici) e poi, col tempo, sono diventati servizi effettivi come la bella esperienza del Comune di Lodi.

Queste molteplici esperienze hanno poi prodotto anche una maggiore attenzione da parte di chi amministra la politica e non a caso il prossimo bando dell’ormai famoso Collegato Ambientale metterà a disposizione risorse proprio per progettualità come Pedibus e Bicibus.

La Settimana Europea della Mobilità, con la sua declinazione in bicicletta promossa da FIAB, sta diventando ogni anno sempre più importante: le iniziative si moltiplicano e si estendono a tutto il mese di settembre e cominciamo a pensare che forse valga la pena di dedicare, almeno in Italia, tutto il mese di settembre alla Mobilità in bicicletta!

Lo è già nei fatti e citiamo solo gli eventi più significativi:

Partiamo con il COSMOBIKE MOBILITY, dal 14 al 16 settembre a Verona, un grande appuntamento per parlare di mobilità quotidiana e dare ai decisori politici, tecnici ed amministratori pubblici, ma anche al mondo imprenditoriale, gli strumenti di conoscenza utili per attuare il cambiamento in tema di mobilità quotidiana. È un evento unico nel suo genere che ha visto l’edizione 0 nel corso della Fiera Cosmo Bike Show 2015 e che quest’anno, siamo certi, diventerà il vero punto di riferimento per tutti quelli impegnati a dare un nuovo modello di mobilità alle nostre città.

Sempre a Verona, dal 16 al 19 settembre il COSMO BIKE SHOW sta diventando la Fiera più significativa del mondo della bicicletta: un’esposizione di ciò che di meglio c’è sul mercato bici, sia dal punto di vista sportivo che urbano, ma anche una Fiera che sempre più parla al mondo variegato degli utilizzatori delle due ruote, grazie alla collaborazione FIAB che propone momenti diversi per i bambini, il cicloturismo e la mobilità urbana. 

Ma non finisce qui.

L’11 settembre parte la XVII Bicistaffetta FIAB da Termoli che terminerà il 17 a Rimini: una bicistaffetta che coinvolge 4 Regioni – Puglia, Abruzzo, Marche ed Emilia Romagna – lungo il percorso Bicitalia 6, la Ciclovia Adriatica, con un obiettivo molto ambizioso, quello di inserire il percorso nella grande Rete Europea Eurovelo.

Nel mentre, il tema del Bike to work, attraverso il nostro progetto europeo si sta velocemente diffondendo anche in città molto significative come Roma e Torino e la bella gara tra aziende prenderà il via il 16 settembre, 3^ Giornata Nazionale Bike to work, e si protrarrà fino alla fine di ottobre.

Anche il tema bici e salute ha fatto un ulteriore passo avanti con una Convenzione tra FIAB e la Rete Città Sane dell’OMS, un documento che va ben oltre la Settimana Europea della Mobilità e che impegna le quasi 80 città aderenti alla Rete ad attivare politiche per la promozione della bicicletta come strumento di salute e benessere.

Insomma, tanto lavoro per tutti quanti noi impegnati a vario titolo sul tema e che spesso mi fa dire che Settembre è diventato, per gli attivisti come noi, il mese insostenibile della mobilità sostenibile. Ridiamoci su e buon lavoro a tutti!

Giulietta Pagliaccio - Presidente nazionale FIAB

 

 

Iscriviti alla nostra mailing list

NOTA: una volta inseriti i dati e cliccato su "ISCRIVITI", riceverai una email di controllo con le istruzioni per la conferma del tuo account.

* campi obbligatori


Informativa sulla privacy