La Madonna della Scala

Organizzato da: Fiab Bari Ruotaibera

  • Quando: il giorno 23-09-2018 alle ore 7.45
  • Evento: durata: 12 ore - partecipanti previsti: 20.
  • Dove: Stazione Centrale di Bari - Bari (Bari)
  • Sito: www.fiabbari.it
  • Info: Roccaldo Tinelli: 3383118834 - info@fiabbari.it

Descrizione evento

Meta odierna sono la Gravina e il Santuario della Madonna della Scala. Arrivati in treno a Gioia del Colle pedaleremo tra le campagne piene di colori autunnali per arrivare fino a Massafra. Il Santuario, accessibile tramite una maestosa scalinata di 125 gradini, fu costruito sopra una cappella più antica a partire dal 1729; sull’altare maggiore è collocata l’icona della Mad. della Scala, bell’esempio di Odegitria alla greca. La devozione verso la Madonna della Scala, patrona della città di Massafra, trae origine dalla leggenda del “Miracolo delle Cerve". Sul sagrato del Santuario, è possibile inoltre ammirare la  chiesa rupestre della Madonna della Buona Nuova, mutilata ma ricca di pitture rupestri di notevole pregio come la Vergine della Buona Nuova e il Cristo Pantocratore con Deesis. Tra i vari siti rupestri più interessanti del villaggio vanno ci sono  la grotta del Ciclope e la Farmacia del Mago Greguro, un complesso di dodici grotte dove erano conservate le erbe del leggendario mago Greguro e di Margheritella, vissuti intorno al Mille.Subito dopo ci gusteremo la nostra solita “frugale” colazione a sacco e poi, satolli, raggiungeremo Masasafra e Palagianello per ripartire per Bari. Da non perdere!!
La Madonna della Scala


Condividi evento su: