Salento di Pietra

Organizzato da: FIAB Lecce Cicloamici

  • Quando: evento su più giorni, controllare le specifiche.
  • Evento: durata: 2 giorni dal 15 al 16 settembre - partecipanti previsti: 15.
  • Dove: Piazza Sant’Oronzo a Lecce - Lecce (Lecce)
  • Sito: www.cicloamicilecce.org
  • Info: Massimo Di Giulio e Dario Russo: Massimo Di Giulio (328 8828228) – Dario Russo (347 0636857) - cicloamici.lecce@gmail.com

Descrizione evento

Due giorni alla scoperta delle più famose “petre” del Salento, Lungo il percorso di andata al sabato si toccheranno i Menhir e la Chiesetta della Madonna della Neve a Galugnano, le Pozzelle a Martignano, il Menhir Teofilo a Martano, gli antichi frantoi del Museo dell’Arte Olearia e della Civiltà Contadina Ubaldo Villani a Cannole, la cripta del Santuario di Montevergine, i Massi della Vecchia, il Giardino Megalitico di Giurdignano per poi tuffarci giù lungo la Valle delle Memorie fino alla città dei martiri. Dopo la cena sociale si pernotta a Otranto. Il viaggio riprende il giorno dopo per lasciarsi incantare dai meravigliosi colori del “Lago rosso”, uno specchio d’acqua formatosi in modo naturale in una cava di bauxite. Si visitano ruderi del Monastero di San Nicola di Casole e prima del rientro l’area Archeologica di Roca Vecchia. Al ritorno lungo provinciale SP366 sostiamo sul ponte che supera il canale ( "Foce" ) che collega il lago Alimini Grande al mare. NECESSARIA PRENOTAZIONE ENTRO GIOVEDI’14/9 SABATO 15 Ritrovo: ore 8:45 in Piazza Sant’Oronzo a Lecce; Partenza: ore 9:00; Percorso: km 65 ca.; Pernotto a Otranto:, DOMENICA 16 Ritrovo: ore 8:45 Hotel Corte di Nettuno Partenza ore 9:00 Rientro a Lecce: ore 18:30 Percorso: km 50 ca.; Difficoltà: nulla; l’itinerario si svolge prevalentemente su strade asfaltate a scarso traffico automobilistico con qualche brevissimo tratto di facile sterrato; Bici consigliate: qualsiasi tipo, purchè efficiente; Quota di iscrizione: 4 € a fini assicurativi per le due giornate (per i non soci); Dotazioni standard: acqua, accessori antiforatura, camere d’aria di ricambio, pompa ed eventuale chiave di smontaggio dell’asse ruota, pranzo al sacco; è consigliato l'uso del casco; Dotazioni extra: costume da bagno e asciugamano, dotazione personale per il pernottamento; Info & Capogita: Massimo Di Giulio (328 8828228) – Dario Russo (347 0636857)
Salento di Pietra


Condividi evento su: