ParmainBici

Organizzato da: FIAB PARMA

  • Quando: il giorno 17-09-2017 alle ore 9.00
  • Evento: durata: 4 ore - partecipanti previsti: 150.
  • Dove: Parco Ducale (lato Ponte Verdi) - Parma (Parma)
  • Sito: www.fiabparma.it
  • Info: AndreaMozzarelli: 3398123784 - andrea.mozzarelli@unipr.it

Descrizione evento

Il 17 settembre 20176 si terrà la III edizione di PARMAinBICI per la Salute, l'Ambiente e la Sicurezza Stradale, nell’ambito della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile (16-22 settembre). La I e II edizione hanno visto la partecipazione di oltre 100 persone tra bambini e adulti, la collaborazione di varie associazioni di Parma tra cui AVIS, AP, AIL, UISP, ADMO, Cooperativo Cigno Verde, con il patrocinio del Comune, dell’Università di Parma e dell’Azienda Ospedaliera e il supporto di COOP 3.0. Alla III edizione invitiamo a partecipare tutte le associazioni che si occupano di salute e ambiente in modo da rendere la biciclettata un momento cittadino unitario di forte richiesta e sensibilizzazione per una città eco-sostenibile, per promuovere il movimento come terapia per la salute e la sicurezza negli spostamenti a piedi e in bicicletta. Il ritrovo della biciclettata è alle 9.00 al Parco Ducale con partenza alle 9.30 dopo i saluti delle autorità. Per strade cittadine, con la protezione della Polizia Municipale, si andrà al Campus Universitario di Via Langhirano dove sarà allestito un ristoro, giochi per bimbi ed estrazione tra i partecipanti di premi offerti dalle varie associazioni e sponsor (il primo premio, come lo scorso anno sarà una bicicletta offerta dal negozio Del Sante). Il ritorno avverrà per un altro percorso con arrivo al Parco Ducale verso le 12.30. Il costo di registrazione è di 3 euro a partecipante (copertura assicurativa RC e infortuni).
ParmainBici


Condividi evento su:

Iscriviti alla nostra mailing list

NOTA: una volta inseriti i dati e cliccato su "ISCRIVITI", riceverai una email di controllo con le istruzioni per la conferma del tuo account.

* campi obbligatori


Informativa sulla privacy